Web Privacy Policy e Cookies
ai sensi del D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 - Art. 13
e del Provvedimento "Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie" dell' 08 maggio 2014.

Su alcune pagine di questo sito vengono utilizzati metodi di raccolta automatica di dati, come ad esempio i "cookies". Si tratta di piccole parti di testo inviate al terminale dell'Utente (solitamente al browser). Con il termine 'cookies' si vuol far riferimento ai cookies e a tutte le tecnologie similari.
La maggior parte dei cookies sono "di sessione", e vengono automaticamente cancellati alla fine di ciascuna sessione, salvo alcune tipologie degli stessi che vengono, invece, salvati sul disco fisso e che possono essere letti solo dal server che li ha archiviati precedentemente. Un cookie non può richiamare nessun altro dato dal disco fisso dell'utente né trasmettere virus informatici o acquisire indirizzi email.
L'utilizzo di cookies o di analoghe tecniche avverrà nel pieno rispetto di quanto previsto dall'articolo 122 del "Codice" e dal Provvedimento "Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie" dell' 08 maggio 2014, che individuano la liceità di tali tecnologie per determinati scopi legittimi, relativi alla memorizzazione tecnica per il tempo strettamente necessario alla trasmissione della comunicazione o a fornire uno specifico servizio richiesto dall'Utente, che può sempre opporsi al trattamento dei suoi dati per le finalità sopra specificate.
L'Utente, infatti, che si intende previamente informato ai sensi dell'art. 13 del "Codice" in base anche a quanto riportato nel presente Paragrafo, avrà la possibilità di accettare tutti i cookies, di essere informato sull'impiego di un cookie o di procedere alla disattivazione anche di tutti i cookies modificando autonomamente le impostazioni del proprio programma di navigazione (detto anche "browser"). Nel caso in cui i cookies venissero rifiutati, la qualità o la funzionalità delle pagine del Sito potrebbero essere ridotte.

Qui di seguito le istruzioni per la gestione dei cookies in riferimento ai Browser più diffusi:

Internet Explorer: clicca qui
Mozilla Firefox: clicca qui
Google Chrome: clicca qui

Ai sensi dell'articolo 122, comma 1, del Codice della Privacy (nella formulazione vigente a seguito della entrata in vigore del d.lgs. 69/2012) e del Provvedimento del Garante Privacy "Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie" dell' 08 maggio 2014, i cookies "tecnici" possono essere utilizzati anche in assenza del consenso dell'interessato. Tra l'altro, lo stesso organismo europeo che riunisce tutte le Autorità Garanti per la privacy dei vari Stati Membri (il c.d. Gruppo "Articolo 29" ) ha chiarito nel Parere 4/2012 (WP194) intitolato "Esenzione dal consenso per l'uso dei cookies" che sono cookies per i quali non è necessario acquisire il consenso preventivo e informato dell'utente:
1) cookies con dati compilati dall'utente (identificativo di sessione), della durata di una sessione o cookies persistenti limitatamente ad alcune ore in taluni casi;
2) cookies per l'autenticazione, utilizzati ai fini dei servizi autenticati, della durata di una sessione;
3) cookies di sicurezza incentrati sugli utenti, utilizzati per individuare abusi di autenticazione, per una durata persistente limitata;
4) cookies di sessione per lettori multimediali, come i cookies per lettori "flash", della durata di una sessione;
5) cookies di sessione per il bilanciamento del carico, della durata di una sessione;
6) cookies persistenti per la personalizzazione dell'interfaccia utente, della durata di una sessione (o poco più);
7) cookies per la condivisione dei contenuti mediante plug-in sociali di terzi, per membri di una rete sociale che hanno effettuato il login.

La informiamo, dunque, che sul Sito web saranno operativi esclusivamente i cookies tecnici necessari per navigare all'interno del sito stesso poiché consentono funzioni essenziali quali autenticazione, validazione, gestione di una sessione di navigazione e prevenzione delle frodi e consentono ad esempio: di identificare se l'utente ha avuto regolarmente accesso all'Area Riservata oppure la validazione dell'utente e la gestione delle sessioni relative ai vari servizi e applicazioni oppure la conservazione dei dati degli esercenti convenzionati per l'accesso in modalità' sicura oppure le funzioni di controllo e prevenzione delle frodi.
Per la massima trasparenza, si elencano di seguito una serie di cookies tecnici e di casi di operatività specifica sul Portale:
- i cookies impiantati nel terminale dell'utente/contraente direttamente (che non saranno utilizzati per scopi ulteriori) come ad esempio cookies di sessione utilizzati per la gestione di acquisti online di servizi, cookies di autenticazione, cookies per contenuti multimediali tipo flash player che non superano la durata della sessione, cookies di personalizzazione (ad esempio, per la scelta della lingua di navigazione, richiamo ID e password complete con la digitazione dei primi caratteri, etc);
- i cookies utilizzati per analizzare statisticamente gli accessi/le visite al sito (cookies cosiddetti "analytics") che perseguono esclusivamente scopi statistici (e non anche di profilazione o di marketing) e raccolgono informazioni in forma aggregata senza possibilità di risalire alla identificazione del singolo utente. In questi casi, dal momento che la normativa vigente prescrive che per i cookies analytics sia fornita all'interessato l'indicazione chiara e adeguata delle modalità semplici per opporsi (opt-out) al loro impianto (compresi eventuali meccanismi di anonimizzazione dei cookies stessi), specifichiamo che è possibile procedere alla disattivazione dei Google Analytics come segue: aprire il proprio browser, selezionare il menu impostazioni, cliccare sulle opzioni internet, aprire la scheda relativa alla privacy e scegliere il desiderato livello di blocco cookies. Qualora si vogliano eliminare i cookies già salvati in memoria, è sufficiente aprire la scheda sicurezza ed eliminare la cronologia spuntando la casella "elimina cookies".
Esclusi i cookies tecnici, Vi informiamo che questo sito non farà uso di altri cookies non qualificabili come "tecnici" o che presentano maggiori criticità dal punto di vista della protezione della sfera privata degli utenti, come ad esempio, quelli usati per finalità di profilazione e marketing che non saranno installati sui terminali degli utenti.

Sul sito potranno essere operativi i seguenti cookies di terzi di Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google, Inc. ("Google"). Google Analytics utilizza dei "cookies", che sono file di testo che vengono depositati sul terminale dell'interessato per consentire analisi statistiche in forma aggregata. Google Inc. è il relativo Titolare del trattamento.
- _utma - Cookie di terze parti - Google inc. - Durata: 2 Anni/Aggiornato - Utilizzato per distinguere gli utenti e sessioni. Il cookie viene creato all'esecuzione della libreria javascript. Questo cookie tiene traccia del numero di volte che un visitatore ha visitato il sito web, quando ha effettuato la prima visita e quando si è verificata l'ultima. Il cookie viene aggiornato ogni volta che i dati vengono inviati a Google Analytics.
- _utmb - Cookie di terze parti - Google inc. - Durata: 30 minuti/Aggiornato - Utilizzato per determinare nuove sessioni / visite. Recupera il timestamp nel momento esatto in cui un visitatore entra nel sito. Il cookie viene aggiornato ogni volta che i dati vengono inviati a Google Analytics.
- _utmc - Cookie di terze parti - Google inc. - Durata: fine della sessione - Questo cookie opera in collaborazione con il cookie _utmb per determinare se l'utente ha creato una nuova sessione oppure se sta visitando nuovamente il sito.
- _utmz - Cookie di terze parti - Google inc. - Durata: 6 mesi/Aggiornato - Memorizza la fonte di traffico o campagna dalla quale l'utente ha raggiunto il sito. Il cookie viene creato quando all'esecuzione della libreria javascript e viene aggiornato ogni volta che i dati vengono inviati a Google Analytics.
- _utmv - Cookie di terze parti - Google inc. - Durata: 2 anni/Aggiornato - Utilizzato per memorizzare a livello di visitatore dati variabili personalizzati. Viene aggiornato ogni volta che i dati vengono inviati a Google Analytics.
- _ga - Cookie di terze parti - Google inc. - Durata: 2 anni - Utilizzato per distinguere gli utenti.
News
13 Settembre 2017
Non una conferenza, ma un racconto entusiasmante fatto di narrazione e immagini. Sarà questo "LEONARDO DA VINCI SPY STORY. Le origini del genio". A raccontare un Leonardo insolito, nuovo, che negli anni della sua giovinezza frequenta l'Umbria e Roma, sarà lo storico dell'arte Luca Tomio. Come recita la comunicazione dell'evento, si racconterà "La storia di una scoperta. Una scoperta che cambia la storia". Il palcoscenico sarà il Castello rinascimentale di Alviano, in Umbria, a poco più di un'ora da Roma. L'evento, che si svolgerà il 30 settembre alle 21.30, è organizzato dal Comune di Alviano, con il patrocinio della Provincia di Terni."Dall'intuizione di un bambino nasce una ricerca avvincente che svela le vere origini di Leonardo da Vinci - dichiara Tomio - che ne riscrive la storia degli esordi non solo a Firenze ma tra i paesaggi dell'Umbria e le rovine di Roma". Leonardo da Vinci-Spy Story precisa Tomio "non è una conferenza, ma il racconto per immagini di una ricerca ancora in corso ricca di rimandi storici, di ricostruzioni delle atmosfere del tempo, di dettagli misteriosi che gettano nuova luce sui primi passi del Genio Universale"."La scoperta che ha innescato tutto - spiega ancora Tomio - è la presenza di Leonardo in Umbria nel 1473, attestata dal disegno degli Uffizi che ritrae le Cascate delle Marmore, ma anche dai paesaggi umbro-sabini presenti in almeno due opere della bottega del Verrocchio. Queste scoperte mi hanno aperto uno scenario del tutto inedito non solo sulla formazione umbra e romana del giovane Leonardo ma anche sulla sua vita avventurosa, dinamica, non solo dell'artista-scienziato, ma anche dell'artista-consulente militare che si muove nello spietato scacchiere della politica del tempo. Ecco perché "Spy Story”. Racconta Tomio “questa ricerca è anche per me una sorta di grande avventura di conoscenza, che non procede linearmente ma si snoda in un intrico di affascinanti percorsi in musei meravigliosi, archivi segreti, picchi rocciosi, valli incantate. Come da copione di un fanta-thriller storico in cui si sfidano le convenzioni consolidate, tra illuminati sostenitori e antagonisti".A fare da scenario all'evento del 30 settembre, sarà il Castello di Alviano. Il sindaco Giovanni Ciardo ammette "siamo orgogliosi di ospitare un evento per noi così interessante e originale. Abbiamo seguito sin da subito gli sviluppi del lavoro di Tomio". Continua Ciardo "dall'inizio del nostro mandato abbiamo subito puntato sulla storia. Sia intesa come memoria recente, che, andando più indietro, puntando sulla riscoperta della figura di Bartolomeo D'Alviano, le cui vicende Tomio ci racconterà come si intrecciano anche con quelle di Leonardo. Per questo siamo sempre molto attenti anche alle proposte che vedono l'intreccio tra storia e arte, come ci proporrà in una chiave nuova il 30 settembre, Luca Tomio. Ora il nostro auspicio è che il lavoro di Tomio in Umbria prosegua. Sia in chiave di ricerca, sia in chiave di promozione del territorio". Luca Tomìo, storico e critico d'arte milanese, nel corso del 2017 ha svolto, e già presentato in sedi istituzionali e scientifiche, le sue ricerche su Leonardo in Umbria sotto l'egida dell'Accademia delle Arti e del Disegno di Firenze, del Dipartimento di Scienze della Terra de La Sapienza di Roma, degli Archivi di Stato di Terni e Rieti, della Società Cartografica Almagià.
Galleria Foto
Italo Valeri
Italo Valeri
Galleria Video
immagine video
play video